Abc-trasporti.com




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » News » Utility info » Bici Solare

Bici Solare


MEZZI di TRASPORTO del FUTURO
MEAN of  TRANSPORTS in  the FUTURE

BICICLETTA SOLARE

Dopo il successo ottenuto in Australia, la bici italiana a energia solare si prepara ad affrontare un altro appuntamento internazionale negli Stati Uniti, con il Solar Bike Rayce 2004, in programma nel Kansas dal 20 al 23 maggio.
La gara, che avrà luogo nello Heartland Park di Topeka insieme al Formula Sun Grand Prix 2004, rappresenta uno degli appuntamenti più attesi nel settore dei veicoli e delle biciclette solari e rientra nel contesto dell'American Solar Challenge.

Unico protagonista italiano ed europeo sarà il Dini Motive Team con la sua bicicletta solare, un carrello di spinta alimentato dal sole e ancorato all'assale posteriore della bicicletta. Dopo il successo nell'australiano al World Solar Cycle Challenge 2003, dove la bicicletta solare italiana aveva conquistato il terzo posto nella classifica generale, il veicolo solare italiano è stato sottoposto a nuovi test e le sue potenzialità e prestazioni sono state ottimizzate.

La bici solare è costruita in una monoscocca in lega di alluminio con una superficie di pannello solare di 25 centimetri quadrati che riesce ad erogare una potenza di circa 80 Watt e che utilizza celle solari ad arseniuro di gallio.
Oltre che dal sole, l'energia elettrica viene fornita al motore da un pacco batteria al nichel metalidrato (NiMh).
La gestione dell'energia chimica della batteria e fotovoltaica del pannello solare è controllata da una scheda elettronica chiamata "maximaizer".

Un'altra novità è la ruota del carrello, progettata e realizzata come se fosse un volano che immagazzina l'energia cinetica nella sua rotazione e la ricede, in movimento lineare del veicolo, nei lunghi rettifili del circuito.
In questo modo viene utilizzata pochissima energia elettrica. Con questa nuova configurazione il team italiano affronterà una prova di velocità e accelerazione, che determinerà la griglia di partenza, e una prova in cui vincerà chi percorrerà 100 chilometri nel minor tempo. (ANSA).

By Ansa




We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


Webmaster - Copyright © 1998, concessionaire: I.P. ELMORIANA LTD - All rights reserved